Ricette Il Gigante

BUCCELLATO SICILIANO

Dosi per Persone

Ingredienti
300 g di farina
3 n. di uova
1 n. di uova per spennellare il dolce
120 g di burro
150 g di zucchero
300 g di fichi secchi
200 g di uva sultanina
30 g di arancia candita
20 g di mandorle
20 g di pinoli
40 g di noci sgusciate
30 g di cioccolato fondente
1 n. di cucchiai di marsala
QB miele o composto di frutta candita, zucchero e pistacchi

Preparazione

Su una spianatoia lavorate la farina con le uova, il burro, lo zucchero e il marsala. Amalgamate bene fino ad ottenere un impasto omogeneo. Coprite con un canovaccio e fate riposare per un’ora in luogo caldo e lontano da correnti d’aria.
Nel frattempo preparate il ripieno del dolce tritando finemente i fichi secchi, l’uva sultanina e l’arancia candita. Riducete a pezzettini non troppo piccoli il cioccolato, le mandorle, i pinoli e le noci. Stendete l’impasto con un matterello, adagiatevi il ripieno e ricopritelo di pasta, dando la forma di ciambella alla preparazione. Praticate delle lievi incisioni sui bordi esterni e interni aiutandovi con un coltello.
Spennellate l’intera superficie del dolce con un tuorlo d’uovo, ponetelo su una teglia unta e infarinata e mettete a cuocere in forno pre-riscaldato a 180°C per circa 20 minuti.
Quando si sarà raffreddato, decorate con frutta candita, zucchero e pistacchi oppure scaldate un po’di miele e versatelo sulla superficie del dolce. Ottima anche la guarnizione con glassa.

scheda ricetta

Difficoltà:
Tempo di realizzazione: 20min.
Tempo di cottura: 20min.
Portata: Torte e dessert
Ingrediente base: Frutta
Stagione/Evento: Natale e Capodanno

stampa la pagina
suggerimenti ricette

Il buccellato è un dolce natalizio tipico della tradizione culinaria della Sicilia. Il nome deriva dal latino "buccellatum", ovvero pane da trasformare in buccelli, bocconi, di morbida consistenza. La copertura tradizionale del dolce è composta da glassa, ma è possibile ritrovare anche miele o un composto di zucchero, pistacchi e frutta candita. La scelta dipende dal vostro gusto.
Il buccellato cotto al forno si conserva a lungo e può essere consumato durante l'intero periodo di festività natalizie.


Il gigante supermercati