Info utili pesce

stampa la pagina

Cottura alla mugnaia

L’espressione cottura alla mugnaia deriva dal francese “à la meunière” e definisce un metodo di cottura del pesce molto diffuso.
I pesci adatti a questo tipo di cottura sono quelli interi e sottili come la sogliola, ma un ottimo risultato si ottiene anche con filetti e trance di orata, spigola e altri pesci con carne bianca.

PROCEDIMENTO
Il pesce viene prima infarinato e poi fatto rosolare nel burro caldissimo a fuoco medio. La farina forma così una crosticina dorata e la polpa si mantiene morbida.
Il tempo di cottura varia in base alle dimensioni del pesce utilizzato. In genere si prevedono dai 2 ai 5 minuti per lato.
Il pesce va servito appena tolto dal fuoco e condito con succo di limone e prezzemolo tritato.

 


Il gigante supermercati