Info utili pesce

stampa la pagina

Pulire le cozze

Lavate bene le cozze in acqua fredda corrente e pulite i gusci con cura per eliminare qualsiasi traccia di sporcizia. Per questo potete utilizzare una spazzola con setole rigide.

Scartate le cozze aperte o con il guscio danneggiato.

Eliminate il bisso: strappatelo con le mani o con l’aiuto di un coltello seguendo il profilo della cozza.

A questo punto è necessario pulire la superficie del guscio, passandovi la paglietta da cucina. Per eliminare eventuali incrostazioni ancora presenti, raschiate con un coltello.

Per aprire i molluschi in maniera rapida e sicura, metteteli in una padella e fateli scottare per qualche minuto finché le valve non si aprono. Eliminate i gusci rimasti chiusi.

In alternativa per aprire le valve, introducete un coltello nella cerniera e fate leva, separando le due metà del guscio. Utilizzate un panno per tenerle più saldamente e per proteggervi le mani.


Il gigante supermercati