stampa la pagina

Il kit del cucciolo: tutto ciò che serve



L’arrivo del cucciolo non deve coglierci impreparati su nulla. È bene, dunque, sapere esattamente cosa ci servirà per accoglierlo e crescerlo nel modo migliore possibile. A cominciare dall’attrezzatura di base che potrà, nel tempo, essere ampliata anche in base alle esigenze specifiche del cane.
Acquisteremo, come prima cosa, il collare: è fondamentale sceglierne uno del peso e della larghezza adatti. Per essere sicuri che sia quello giusto, basta verificare che tra il collo e il collare ci sia lo spazio per inserire due dita. Questa verifica andrà fatta regolarmente perché il cane cresce in fretta e dobbiamo essere pronti a cambiarlo spesso. Nel kit del cucciolo non può mancare il guinzaglio: deve essere comodo da tenere per noi, ma anche di una lunghezza in grado di mantenere una tensione lenta. È preferibile, quindi, che sia di nylon ed estendibile. Non dobbiamo dimenticare di dotarlo di una medaglietta con il nostro nome e numero di telefono, in modo da poter essere contattati nel caso in cui si smarrisca.
Le ciotole per il cibo e per l’acqua è bene che si puliscano facilmente e che non siano masticabili. Per questo è consigliabile sceglierle di ceramica o di acciaio inossidabile. Quelle di plastica, infatti, con il tempo tendono ad assorbire gli odori, costringendoci a cambiarle più spesso. Dovremo prestare attenzione anche alla scelta del suo giaciglio: il cucciolo all’inizio sarà a suo agio in una scatola di cartone resistente. Successivamente, invece, procederemo all’acquisto di un letto (che sia abbastanza grande da contenerlo anche quando sarà adulto). Meglio se in plastica dura: è facilmente lavabile e asciugabile. Le coperte, che vanno lavate settimanalmente, saranno di suo gradimento se spesse e calde. Una gabbia potrebbe esserci utile nel periodo dell’addestramento ai bisogni e per il trasporto in caso di viaggi. Per la tolettatura non devono mancare: una spazzola adatta al tipo di pelliccia del cane, uno shampoo, uno spazzolino da denti e il dentifricio. Strumenti indispensabili per salvaguardare la sua igiene orale. Infine, i giocattoli: oltre a divertirlo, ci aiuteranno nell’addestramento.
 




Il gigante supermercati