Consigli ricette

stampa la pagina

Dressing per insalate

Il termine inglese “dressing” indica la salsa realizzata appositamente come condimento per le insalate che diventano così ancora più saporite, gustose e profumate.
I dressing più semplici e diffusi sono le salse citronette e vinaigrette, con una base di olio nel primo caso e di aceto nel secondo. Possiamo tuttavia sbizzarrirci con molti altri ingredienti, ciascuno con una propria caratteristica che saprà valorizzare  la vostra ricetta dandole un sapore indimenticabile.

Vediamo un elenco di possibili ingredienti.
Oli da versare a crudo: olio extravergine di oliva, olio di girasole, olio di mais. Idee da vero gourmet: olio di nocciola, olio di mandorla, olio di pistacchio.
Componenti acide: succo di limone, aceto di vino bianco o nero, aceto di mele, aceto balsamico, aceto di riso. Da provare anche le sfumature rilasciate da aceto di more, mirtilli, riso e mais.
Salse: immancabili sono la soia, il Tabasco, la maionese, la senape e la salsa Worcester.
Erbe aromatiche: aglio, cipolla, origano, erba cipollina, zenzero, vaniglia, cardamomo, noce moscata.
Spezie: pepe, peperoncino, curry, cumino. Latte e derivati: ricotta, yogurt greco, panna.

Salsa in quattro mosse
Prendete solo insalata fresca e lavatela bene in acqua corrente, evitando quindi lunghi ammolli. Asciugate le foglie e tagliatele a listarelle o piccoli pezzi. Preparate il dressing unendo e mescolando bene gli ingredienti, fino ad ottenere un’emulsione omogenea. Versatelo delicatamente sull’insalata e mescolate bene. Per questo suggeriamo di utilizzare un’insalatiera capiente.

LE RICETTE - LE INTRAMONTABILI
Salsa citronette
In una ciotola unite il succo di limone, il sale e il pepe. Mescolate bene fino a completo scioglimento degli ingredienti. Continuate a sbattere e unite poco alla volta l’olio fino ad ottenere un'emulsione omogenea.
1 cucchiaio di succo di limone – 4 cucchiai di olio extravergine di oliva – sale – pepe macinato fresco.

Salsa vinaigrette
In una ciotola unite l’aceto, il sale e il pepe. Mescolate bene unendo mano a mano l’olio fino ad ottenere un’emulsione omogenea.
1,5 cucchiai di aceto di vino - 4 cucchiai di olio extravergine di oliva – sale - pepe bianco macinato fresco.
Potete arricchire alla fine con erbe aromatiche tra cui erba cipollina, dragoncello, mentuccia e prezzemolo tritati. Lasciate riposare prima dell’uso in modo che si insaporisca bene.

Salsa allo yogurt
Mettete lo yogurt in una ciotola e unite l’olio, il sale, il pepe e il succo di limone spremuto. Potete sostituire il succo di limone con un trito di foglioline di prezzemolo o erba cipollina.
1 vasetto di yogurt greco g 250 - 2 cucchiai di olio extravergine di oliva - 1 limone - sale – pepe.

French dressing
Mettete la senape in una scodella e stemperatela con l'olio. In un’altra ciotola sciogliete il sale nell'aceto, mescolando bene. Unite al preparato con senape, aggiungete il pepe e sbattete per qualche momento con la forchetta, in modo da ottenere una salsa ben amalgamata.
6 cucchiai di olio d'oliva - 3 cucchiai di aceto di vino - 1 cucchiaino di senape - 1 pizzico di pepe macinato al momento – sale.

 


Il gigante supermercati