Consigli ricette

stampa la pagina

Estate.... a tutta birra!

Arriva l’estate e la birra sale in cima alle classifiche come bevanda molto apprezzata per la sua freschezza, il gusto piacevole e il basso grado alcolico.
La birra va servita ad una temperatura tra i 5 e i 15 gradi, tenendo conto della densità, della corposità e del grado di alcolicità del liquido: tanto più chiara, leggera e poco aromatica è la birra, tanto più fresca è la temperatura di servizio consigliata.
La schiuma è per i veri intenditori: morbida e aromatica, diventa anche indice della corretta temperatura di servizio. Una ridotta quantità di spuma può infatti indicare una temperatura troppo rigida, laddove l’eccessiva presenza potrebbe suggerire che la temperatura non è sufficientemente fresca.
Il gusto della birra viene esaltato dal bicchiere di vetro, mentre colore e limpidezza traspaiono elegantemente. Gli appassionati posseggono per ogni birra il giusto bicchiere, per arrivare al balloon che ben si adatta al prodotto da meditazione.
Prima di versare, risciacquate velocemente il bicchiere: il leggero velo di acqua che rimane favorisce lo scivolamento della bevanda sulle pareti ed inibisce la formazione del perlage. Per versare, tenete il bicchiere leggermente inclinato e verso la fine aumentate la velocità per favorire la formazione di un ampio strato di schiuma, fino quasi all’orlo.
Offrite il bicchiere sul corrispondente sottocoppa e corredandolo dell’apposito collarino salvagocce.

Bevete con moderazione!


Il gigante supermercati