Consigli ricette

PRODOTTI IL GIGANTE > RICETTE > I CONSIGLI DELLO CHEF > CONSIGLIO SCELTO >

stampa la pagina

Arrostire i peperoni

Selezionate peperoni della stessa dimensione in modo che possano cuocere in maniera omogenea.
Lavateli in acqua fredda corrente, scolateli bene e adagiateli su un foglio di carta da cucina. Predisponete il grill del forno e accendete a 250°C, lasciando riscaldare bene. Disponete la leccarda o una teglia nella parte più bassa del forno in modo da raccogliere eventuali succhi rilasciati durante la cottura che potrebbero sporcare e causare fumo. Quando il grill risulta rovente, infornate mettete i peperoni e fate cuocere per circa 30 minuti. La pelle dovrà risultare brunastra e leggermente bruciacchiata. Ricordatevi di girare di tanto in tanto con l’apposita pinza, facendo attenzione a non scottarvi.
Togliete i peperoni dal forno e disponeteli in un sacchetto di plastica per alimenti oppure dentro ad una terrina che chiuderete con un piattino per mantenere il vapore all’interno: questa procedura favorirà la spellatura. Trascorsi 5 minuti, togliete i peperoni e iniziate a pulirli eliminando la pelle e il torsolo. Con un coltello aprite la verdura in due parti e privatela di semi e filamenti bianchi. Procedete affettando i peperoni come suggerito dalla ricetta: a striscioline, a dadini, a falde, alla julienne, a pezzetti…


Il gigante supermercati
tutte le news