AREA STAMPA > ELENCO COMUNICATI STAMPA > DETTAGLIO COMUNICATO

stampa la pagina

Il Gigante con Piacenza Solidale



Il Gigante è  da sempre azienda sensibile alle tematiche legate alla tutela dell’ambiente e partecipa ad azioni di sostegno del tessuto sociale più disagiato nel territorio di Sesto San Giovanni e in altre località nelle quali è presente.
L’adesione a Piacenza Solidale da parte de Il Gigante, che si inaugura il 22 Aprile 2010 grazie alla presenza sul territorio dell’ipermercato di Rofforeno,  è per l’azienda  motivo di orgoglio e si identifica con  i valori etici che l’azienda da sempre porta avanti e che rispecchiano il modo di interpretare la propria attività commerciale  con rispetto dell’ambiente e con consapevolezza dei problemi sociali ed economici del territorio cui appartiene.
La riduzione degli sprechi  alimentari e conseguentemente dei rifiuti  è un dovere, ancora prima che una necessità, e Il Gigante impegna numerose risorse al raggiungimento di questo obiettivo così difficilmente  percepibile  dall’esterno; con l’adesione a Piacenza Solidale viene messa in atto un’ulteriore azione in tal senso con la volontà di fare qualcosa di positivo per gli abitanti del territorio piacentino e con la presunzione che un po’ dell’orgoglio che l’azienda sente aderendo a questo progetto divenga motivo di orgoglio anche  per i  nostri clienti. La speranza è che le persone  decidano di  sceglierci non solo perché soddisfatti nel fare spese nei   nostri  ipermercati  e per la bontà e freschezza dei nostri prodotti ma anche perché si identificano  con un’insegna che si impegna a difendere  l’ambiente e le famiglie, sia attraverso la partecipazione a progetti di sostegno come Piacenza Solidale, sia garantendo sempre la possibilità di trovare  i prodotti migliori,legati ai sapori e le tradizioni del passato, al giusto prezzo e con il miglior servizio possibile.

Grandi Magazzini e Supermercati Il Gigante S.p.A.

La Direzione

COS'E' PIACENZA SOLIDALE
Il Progetto Piacenza Solidale è patrocinato e promosso da Comune di Piacenza, Provincia di Piacenza, Rotary di Piacenza, Unione Commercianti di Piacenza, Ausl di Piacenza, Enia S.p.A., Sol.Co. di Piacenza  e si prefigge come obiettivo la raccolta di derrate alimentari non più commercializzabili ma ancora perfettamente salubri ed edibili evitando che queste, se non indirizzate all’interno del circuito solidale, vengano  successivamente destinate allo smaltimento, trasformando così uno spreco in risorsa.
Piacenza Solidale prevede un  protocollo di intesa tra gli enti   suddetti  e aziende della grande distribuzione presso le quali avviene la raccolta di alimenti ancora perfettamente salubri e il trasporto degli stessi presso Onlus che ne effettueranno la distribuzione a soggetti bisognosi di solidarietà sociale, a fini di beneficenza.
Attraverso queste azioni il progetto concorre alla riduzione del monte rifiuti diminuendo l’impatto ambientale dovuto allo smaltimento degli stessi e soprattutto risponde a necessità di sostegno sociale,  andando a sostegno di  particolari situazioni di difficoltà economica delle famiglie e contribuendo in questo modo alla lotta alla povertà.
 




Indietro
Il gigante supermercati
tutte le news